Seguici su

Numero di visite: 442

Servizi Sociali

2 Febbraio 2021

Soggetti disabili gravi: avviso predisposizione patti di servizio e forme di assistenza

DISTRETTO SOCIO-SANITARIO 49

 

AVVISO PUBBLICO

RIVOLTO AI SOGGETTI DISABILI GRAVI AI SENSI DELL’ART. 3 COMMA 3 DELLA LEGGE 104/92
PER LA PREDISPOSIZIONE DEI PATTI DI SERVIZIO E L’INDIVIDUAZIONE DI FORME DI ASSISTENZA DA
EROGARE PREVIA VALUTAZIONE DELL’UVM

 

Sono aperti i termini per la presentazione delle istanze da parte dei soggetti disabili gravi, ai sensi dell’art. 3, comma 3 della L. 104/92, residenti nei Comuni di Lentini, Carlentini e Francofonte per la predisposizione del Progetto Individuale, con esclusione dei disabili gravi già beneficiari dell’intervento a valere sul Fondo anno 2018 che hanno attivo il Patto di Servizio e che sono tenuti alla ri‐attualizzazione dello stesso al fine di verificare ulteriori necessità e/o sovrapposizioni di servizi.

L’accesso alle prestazioni, a valere sul “Fondo” anno 2019 e nei limiti dello stanziamento di Bilancio Regionale, è subordinato all’accertamento del requisito di disabilità grave di cui all’art 3 comma 3 della legge 104/92, alla presa in carico del disabile, all’elaborazione di un Piano personalizzato d’intesa con l’ASP e la persona disabile e/o la sua famiglia e, infine, alla sottoscrizione del Patto di Servizio, dal quale si evinca la totalità delle prestazioni socio‐sanitarie già fruite, la tipologia di intervento pianificata, il relativo budget assegnato. L’amministrazione comunale provvederà ad effettuare il controllo dei dati forniti da ciascun richiedente a mezzo delle competenti autorità.

 

MODALITÀ E TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE:
L’istanza deve essere presentata dall’utente affetto da grave disabilità o dal famifliare/caregiver o tutore, entro il termine del 26 febbraio 2021.
Il modello di domanda può essere ritirato presso gli uffici dei servizi sociali, o scaricato dal sito (vedi allegato), del Comune di residenza del disabile.

 

L’istanza deve essere corredata dalla seguente documentazione:
a) Fotocopia documento di identità e del codice fiscale del beneficiario e/o del richiedente;
b) Attestazione ISEE Socio Sanitario (fatta eccezione per i soggetti minorenni) in corso di validità;
(In caso di ISEE pari o superiore a € 25.000,00 le prestazioni saranno ridotte del 30%);
c) Copia, con diagnosi, della certificazione sanitaria di cui alla Legge L.104/92, art. 3 comma 3, in busta chiusa con la dicitura “Contiene dati sensibili”.

 

In allegato:
– Avviso;
– Modello di domanda.

Soggetti disabili gravi: avviso predisposizione patti di servizio e forme di assistenza
torna all'inizio del contenuto